Seguici su Google+

martedì 7 giugno 2011

REFERENDUM DEL 12 GIUGNO:
"VOTO SI' ANCHE SE ANARCHICO"



Il Signor Chiari all'apprendista:
Io non son mai stato democratico. Io con la democrazia mi ci sciacquo le palle! Perchè se ci si trova davanti a una maggioranza di testacce di cazzo le persone serie lo devan' pigliare in culo per quelle teste di cazzo? Ti sembra giusto?
Visto che i tempi stringono cogliamo al volo l'occasione per uno SPOT PRO-REFERENDARIO in vista del 12 giugno, quando i cittadini, attraverso l'istituto del referendum, avranno la sola e unica possibilità di emanare leggi direttamente. Del nucleare e l'acqua parlano in tanti, sul legittimo impedimento aggiungo che per la prima volta si potrà abrogare - VOTANDO SI' - una delle tante leggi ad personam del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Proponiamo il punto di vista anarchico sul referendum del liutaio fiorentino noto come signor Chiari: "perchè voto sì anche se anrchico".

1 commento:

Pacman ha detto...

Il vostro obiettivo in questo gioco è quello di finire tutti i 256 livelli, con punte elevate senza perdere una vita. Questo gioco è piuttosto semplice rispetto ad altri giochi arcade, ma questo obiettivo è molto difficile da raggiungere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...